IT-EN

MOTO GUZZI V85 TT

SILENZIATORE

Codice prodotto: ZG085SSR
Prezzo: 516,39

SLIP-ON IN ACCIAIO INOX SABBIATO RACING CON DB KILLER ESTRAIBILI,
VERSIONE OMOLOGATA EURO 4 DISPONIBILE COME OPTIONAL.

FONDELLO, FASCETTA DI SUPPORTO
E PARACALORE IN CARBONIO DI SERIE

PESO SCARICO ORIGINALE: 5.3 KG
PESO SCARICO ZARD: 3 KG

L’INSTALLAZIONE DELLO SCARICO ZARD NON COMPORTA
MODIFICHE ALLA CENTRALINA ORIGINALE

NOTEVOLE MIGLIORAMENTO NELL' EROGAZIONE E INCREMENTO
DI COPPIA/POTENZA MASSIMA GIA’ DAI BASSI REGIMI,
SOUND CORPOSO ED AVVOLGENTE.

In evidenza

I prodotti Zard sono la perfetta simbiosi tra artigianalità e tecnologia. Utilizziamo esclusivamente materie prime di massima qualità: tubi e lamiere in acciaio inossidabile AISI 304, titanio e carbonio. Le saldature TIG - MIG/MAG sono realizzate a mano da operatori specializzati e il trattamento ceramico nero utilizzato per la verniciatura degli scarichi resiste fino ad una temperatura di oltre 1000°C. Testiamo personalmente ogni impianto su strada e banco prova e ogni passaggio produttivo viene eseguito con la massima cura, attenzione e soprattutto, un’autentica passione.

SILENZIATORE
VERSIONE CON TRATTAMENTO NERO RESISTENTE ALLE ALTE TEMPERATURE
SILENZIATORE

Nota bene:

La richiesta di una configurazione del prodotto diversa da quella standard, è da considerarsi una lavorazione speciale e verrà pertanto quotata separatamente. Il marchio Zard è presente su ogni prodotto. Non esitare a contattarci all'indirizzo commerciale@zardexhaust.com per un preventivo dedicato!

Omologazioni

Il Ministero Dei Trasporti ha ufficialmente autorizzato le Officine Italiane Zard alla produzione di scarichi moto con omologazione valida su tutto il Territorio dell'Unione Europea. Gli scarichi Zard sono progettati e realizzati rispettando elevati standard di qualità e, per i modelli omologati, garantiscono il rispetto delle direttive europee riguardanti l'approvazione dei sistemi di scarico (Direttiva 97/24/CE, Regolamento UE 134/2014). Su ogni sistema di scarico omologato Zard è stampigliato il numero di omologazione riportato sul relativo certificato che viene fornito in dotazione e va presentato alle Forze dell'ordine in caso di controllo. Lo scarico omologato è equiparato a quello originale e come tale non deve essere sostituito nel caso di revisione della moto.